Dagli slarghi

Dagli slarghi
tra la folla si levava
sulle teste un gran vociare
dei bambini
che giocavano di gusto
in un gentil
rumore che giungeva, risalendo
e affievolito, alle finestre
delle sale di un palazzo
familiare.

Annunci