E mio padre

E mio padre,
sotto il campo del trapasso,
laggiù,
dietro il groviglio dei cipressi,
s’animava! Ormai disciolto
in mezzo al buio,
diluito nella fede,
attraversava l’ora estrema
concedendo
perfino a me
un poco della sua morte.

Annunci

10 pensieri su “E mio padre

  1. L’amore in dieci versi. Quanto mi piacciono i tuoi testi poetici. Hanno una sensibilità pazzesca, sono incredibilmente sinestesici, eppure ogniqualvolta li leggo mi sembra non siano mai scritti nel presente, ma è come se appartenessero a un passato remoto.

    Liked by 1 persona

  2. Pura emozione!
    Mi sono realmente emozionata, e non bastano le parole per dirti che quanto ciò che hai scritto è profondo e splendido.
    Anch’io sul mio post “una promessa” ho dedicato un mio scritto a mio padre
    Colgo l’occasione per mandarti i miei più sinceri auguri di Buona Pasqua
    Adriana Pitacco

    Liked by 1 persona

    1. Prima di tutto ricambio gli auguri nella speranza che questa sia stata un’ottima giornata. In secondo luogo, ti ringrazio infinitamente per le bellissime parole, ne farò tesoro, m’hanno reso veramente felice e soddisfatto del mio lavoro.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...